Enti

>>
A chi rivolgersi: indirizzi e riferimenti

Consumatori

>>
Scopri l'area dedicata...

Richiedere contributi

PIAVe default image

Carburanti agricoli agevolati

La normativa nazionale prevede una riduzione delle accise sull'utilizzo degli olii minerali impiegati nei lavori agricoli; la Regione del Veneto ne definisce i criteri di applicazione. Dal 2006, le operazioni di acquisizione e protocollazione delle domande ed assegnazione del carburante agevolato sono gestite da AVEPA in collaborazione con i Centri di Assistenza Agricola (CAA) convenzionati.  

Come fare
Le domande per usufruire delle agevolazioni sul carburante agricolo possono essere presentate dal 2 gennaio al 30 giugno di ogni anno solare. Dopo il 30 giugno e fino al 30 novembre possono essere presentate domande di rettifica o di supplemento e domande iniziali. Sempre entro il 30 giugno deve essere presentata una dichiarazione di avvenuto impiego del carburante agevolato utilizzato nell'anno precedente.

Le domande devono essere redatte tramite il Sistema operativo pratiche (SOP) - messo a disposizione da AVEPA - dal soggetto richiedente o da un suo delegato (CAA o libero professionista) e presentate presso la struttura dove è depositato il Fascicolo aziendale. I richiedenti, dunque,  devono risultare iscritti all'Anagrafe del Settore Primario mediante la costituzione del Fascicolo aziendale.

 Chi è interessato...

  • esercenti le attività agricole;
  • cooperative costituite tra i soggetti di cui al punto precedente per lo svolgimento in comune delle medesime attività connesse all'esercizio delle singole imprese;
  • aziende agricole delle Istituzioni pubbliche;
  • consorzi di bonifica e di irrigazione;
  • imprese agromeccaniche che svolgono lavorazioni presso imprese agricole iscritte nel Registro delle imprese e nell'Anagrafe del Settore Primario.

 ... che requisiti deve avere

  • esercitare attività agricola e risultare iscritti, al momento della presentazione della domanda, nel Registro delle imprese della Camera di commercio enell'Anagrafe del settore primario;
  • possedere o usare macchine agricole;
  • possedere o condurre terreni
  • essere titolare di una impresa agromeccanica iscritta nel Registro delle imprese della Camera di commercio e nell'Anagrafe del Settore primario;
  • svolgere attività di trasformazione dei prodotti agricoli o di conduzione terreni come cooperative di imprese singole, parimenti iscritte al Registro delle imprese e all'anagrafe delle ditte.

Dal primo gennaio del 2014, in attuazione del progetto di dematerializzazione dei documenti, il "libretto di controllo" (previsto dall'art. 6, comma 5, del D.M. 454/2001), che riporta i dati aziendali e dell'assegnazione, non viene più stampato e consegnato al produttore ed è reso esclusivamente elettronico semplificando, pertanto, la procedura. L'operatore dell'Ufficio gestore della domanda provvede a effettuare solo la stampa dell'ASSEGNAZIONE CARBURANTE, contenente i dati essenziali (dati anagrafici dell'azienda, ID domanda e quantitativo assegnato) con la quale il produttore potrà recarsi presso un deposito autorizzato alla vendita dei carburanti agricoli agevolati per chiederne la consegna nei limiti della propria assegnazione netta.

Contatti:

Regione del Veneto
Sezione Competitività Sistemi Agroalimentari
P.O Interventi per la competitività delle imprese agricole
Via Torino, 110 - 30172 Mestre Venezia
Tel. 041 2795649 Fax. 041 2795575
E-Mail: antonsilvio.barbini@regione.veneto.it

AVEPA
Sede Centrale
Via Niccolò Tommaseo 67/C - 35131 Padova
Tel. 049 7708711 Fax. 049 7708750
E-Mail: organismo.pagatore@avepa.it

È stata utile questa pagina?

voto
media: 1
(13 voti )
Segnala un errore in questa pagina