Consumatori

>>
Scopri l'area dedicata...

Ambito di competenza

L'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZSVe) è un ente sanitario di diritto pubblico che svolge attività di prevenzione, di controllo e di ricerca nell'ambito della sanità e del benessere animale, della sicurezza alimentare e della tutela ambientale.

Competenze

L'Istituto risponde ai bisogni di salute pubblica in termini di sicurezza alimentare e di prevenzione della trasmissione delle malattie tra animale e uomo e di benessere animale in termini di sanità e condizioni di vita dell'animale. L'IZSVe si occupa di:

  • diagnosi e ricerca sulle malattie trasmissibili dagli animali e sulle infezioni trasmissibili dagli animali all'uomo
  • sorveglianza epidemiologica
  • pianificazione di azioni di farmacovigilanza
  • formazione del personale appartenente al servizio veterinario
  • produzione di biofarmaci per conto dello Stato, delle Regioni e dei privati
  • controllo della qualità e della salubrità dei prodotti di origine animale destinati all'alimentazione umana (per esempio attraverso la verifica dei parametri igienico-sanitari e fisico-chimici sui campioni di latte crudo e gli accertamenti microbiologici e chimici eseguiti su carni fresche e lavorate, ovoprodotti, prodotti ittici)
  • controllo dei mangimi destinati agli animali.

Si avvale di 11 sezioni diagnostiche periferiche situate nelle province del Triveneto (Adria, Belluno, Bolzano, Padova, Pordenone, San Donà di Piave, Trento, Treviso, Udine, Verona e Vicenza), che curano e gestiscono i rapporti con i territori.

Contatti

Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie
Viale dell'Università, 10 - 35020 Legnaro (PD)
Tel. 049 8084211 - 049 8030380 ● Fax 049 8830046 ● E-mail: comunicazione@izsvenezie.it
Sito Internet dell'IZSVe

Indirizzi delle strutture complesse territoriali dell'IZSve

Riferimenti Normativi

  • Decreto legislativo 19 giugno 1999 n. 229 "Norme per la razionalizzazione del S.S.N. a norma dell'articolo 1 della legge 30 novembre 1998, n. 419".
  • Decreto Legislativo 30 giugno 1993 n. 270 "Riordinamento degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali a norma dell'art. 1, comma 1, lettera h), della legge 23 ottobre 1992 n. 421".
  • D.M. 16 febbraio 1994 n. 190 "Regolamento recante norme per il riordino degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, in attuazione dell'art. 1, comma 5, del decreto legislativo 30 giugno 1993, n. 270".
  • Legge della Regione Veneto 29.11.2001 n. 34 (B.U.R. del Veneto 4 dicembre 2001, n. 109).

È stata utile questa pagina?

voto
media: 0
(0 voti )
Segnala un errore in questa pagina